Il Fuoco di Dio


Fuoco.
Il Fuoco di Dio

Stiamo vivendo un periodo senza precedenti, La Parola di Dio è predicata in ogni modo e maniera, questo è buono che avvenga affinché le pecore del Signore ascoltando la Sua Voce escano dal mondo e la sposa di Dio sia preparata per il Suo ritorno.

Nel desiderio di attirare gente nelle chiese spesso si fa proselitismo religioso trascurando il bene spirituale di coloro che Dio mette dinanzi per aiutarli a nascere di nuovo e far crescere nelle vie della Parola di Dio.

Oggi più che mai, la chiesa ha bisogno di uomini unti e guidati dallo Spirito Santo che predichino la Parola di Dio in maniera semplice, decisa, che dichiari il peccato e parli di santificazione, com’è scritto nella Parola, che senza della quale nessuno vedrà il Signore (Ebrei 12:14).

Abbiamo bisogno del Fuoco di Dio affinché vengano bruciate le sterpaglie e allontanate dalla nostra vita tutto ciò che crea un muro tra noi e la Santità di Dio.

Il Fuoco di Dio! Giovanni Battista nel rispondere a delle domande dei sacerdoti e dei leviti disse: “Ben vi battezzo io con acqua, a ravvedimento; ma colui che viene dietro a me è più forte di me, le cui suole io non son degno di portare; egli vi battezzerà con lo Spirito Santo e col Fuoco” Ecco la promessa della Parola di Dio: Fuoco per tutti quelli che credono in Gesù Cristo; il Fuoco dello Spirito Santo (Atti 2:3), il Battesimo con Lo Spirito Santo e col Fuoco chiamato arra e caparra della vita eterna (2Cor.1:22). E se lo Spirito di Dio, se il Fuoco di Dio, abiterà in noi, non soltanto ci guiderà in ogni verità e saremo veri testimoni di Cristo (Giov.16:13) ma ci resusciterà, ci rapirà e ci porterà nell’aria a incontrare il nostro Salvatore e staremo sempre col Signore (1Tess.4:13;18).

Non accontentiamoci di ciò che abbiamo ricevuto ieri, ogni giorno cerchiamo il Fuoco di Dio. Molti predicano che basta credere per essere salvati, e i segni che testimoniano ciò dove sono? Il Fuoco di Dio è nella nostra vita? (Marco 16:14;19)

Cercalo, Cerchiamolo con tutto il cuore, abbandoniamo il peccato e tutto ciò che ostacola il completamento dell’opera di Dio nella nostra vita; preghiamo, umiliamoci sotto la Sua Potente Mano, mettiamo in pratica la Sua Parola, santifichiamoci noi che portiamo i vasi del Signore (Isaia 52:10) e il Fuoco di Dio ci prenderà, ci ristorerà, ci porterà avanti fino alla fine del cammino e se faremo ciò che ci comanda la Parola di Dio, riceveremo ciò che ci è stato promesso: la Vita Eterna. (1Giov.2:25)

Dio ci benedica!

Giuseppe Puccio

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Fede Nel Signore Gesù Cristo. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Il Fuoco di Dio

  1. DOMENICO ha detto:

    Pace Giuseppe Dio ti benedica! condivido ciò che hai scritto

  2. Romano Caterina ha detto:

    Amen Dio ti benedica!!

  3. Rosa Di Vita ha detto:

    AMEN!!! ) frat Giuseppe!!… Gesù è concepito per opera dello Spirito Santo nel seno della
    Vergine Maria perché egli è il nuovo Adamo [1Cor 15,45] che inaugura la nuova creazione: “Il primo uomo tratto dalla terra è di terra, il secondo uomo viene dal
    cielo” (1Cor 15,47). L’umanità di Cristo, fin dal suo concepimento, è ricolma dello
    Spirito Santo perché Dio gli “dà lo Spirito senza misura” (Gv 3,34). “Dalla pienezza”
    di lui, capo dell’umanità redenta “noi tutti abbiamo ricevuto e grazia su grazia” Dio ci benedica!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...